ROMANO BASKET: ACCETTATE LE DIMISSIONI DI COACH COLONNELLO

La società Romano Basket comunica di aver accettato le dimissioni di Mauro Colonnello.
Romano Basket ringrazia Mauro per l’ottimo lavoro svolto in questi tre anni,culminato con la promozione in serie C Gold.
La squadra viene affidata al vice allenatore Riccardo Paris.

MENO MALE CHE C'E', MENO MALE CHE C'E'...........RAIMONDI !!


Evolut Romano vs Mazzoleni Pizzighettone 75 a 74 parziali 17-19 31-32 51-52


Quando si dice " vinto facile di 1 con bomba sulla sirena". Se vogliamo riassumere la partita di sabato contro Pizzighettone questa potrebbe esserne la sintesi.
Sul campo si presentano per Romano Deleidi, Ferri, Benassi, Carrara e Mazzanti, per gli ospiti Pedrini, Rossi, Casali, Lebo e Gerli.
I primi 4 punti li segna Carrara, uno dei 2 ex della partita, dall'altra parte Lebo e poi Rossi con una bomba firma il primo vantaggio ospite, vantaggio che si manterrà sempre nei minimi termini ad ogni chiusura di quarto.
Pizzi gioca un basket fatto di velocità, con schemi che trovano sempre l uomo libero per la conclusione dall'arco, mettendo a segno 9 bombe contro le 4 dei bergamaschi. Come già detto la partita trascorre con gli ospiti quasi sempre in vantaggio, ma Romano ricuce sempre il gap grazie alle giocate di Benassi e Carrera, un buon Deleidi gioca pick'n roll e arriva sempre a conclusione procurandosi, se non il canestro diretto i 2 punti coi liberi del fallo. I ragazzi di Colonnello non riescono però ad arginare un Casali in spolvero sul tiro e un Lebo debordante a livello fisico. Si va all'intervallo lungo col punteggio di 31 a 32, il terzo quarto non dice nulla di nuovo e si arriva alla sirena ancora con Pizzi col minimo vantaggio, 51 a 52.
Inizia l'ultimo quarto e Pizzi gioca bene le sue carte, manda subito in bonus gli avversari, tirerà 15 liberi contro i 3 di Romano nel periodo, e insacca 2 bombe. Romano sbanda e prende un parziale che lo porta a meno 10 a 2 minuti dalla fine, 61 a 71. partita chiusa.
A 1 minuto e 55 dal termine fa il suo ingresso in campo Raimondi, l'altro ex della partita, Carrera e Benassi mettono 5 punti, Carrara prende 2 rimbalzi importanti, manca 1 minuto e il tabellone dice 66 a 71, Deleidi passa la metà campo, Raimondi esce da un blocco e BAM spara la tripla, canestro. 69 a 71. Romano riceve la scarica che lo sveglia ma Casali spara in aria un pallone allo scadere dei 24 che prende la tabella e va in retina. 25 secondi alla fine, la palla arriva ancora in mano a Raimondi che da 8 metri BAM la spara nella retina. 16 secondi e fallo per mandare in lunetta i cremonesi, ci va Gerli che fa 1 su 2.
72 a 74 , Colonnello non chiama time out e si cerca un tiro, la palla esce e allora la panchina chiama minuto e rimessa in attacco, 6 secondi alla fine, gli dei del basket sono tutti con Raimondi che riceve palla, fa saltare con una finta Cippelletti e BAM, insacca da 3 a 0,6 secondi dalla fine. Non c è tempo per un tiro ospite e scoppia la gioia con tutti che corrono abbracciare il n. 3 romanese.
Pizzighettone mastica amaro e quasi non ci crede, Raimondi 3 tiri 3 bombe, i suoi 9 punti regalano il sorpasso in classifica. Le statistiche danno Benassi come mvp, ma non c'è dubbio........Ray man of the match




Romano. Raimondi 9, Deleidi 10, Ferri 4, Ricci, Benassi 20, Gualandris 2, Turelli, Carrara 10, Mazzanti 2, Carrera 18
Pizzighttone Manini, Pedrini 5, Rossi 5, Bertuzzi 5, Severgnini 5, Casali 19, Cippelletti 9, Lebo 15, Gerli 11




Ufficio stampa Romano Basket

Campionato Under 13



Calendario prima fase


inizia il campionato, ecco il calendario:


sab 22.10 ore 16.30 Palosco – Romano13; Palestra Via De Gasperi, Palosco

dom 30.10 ore 10.30 Pedrengo – Romano13; Palestra Via Giardini, Pedrengo

dom 06.11 ore 11.00 Romano13 – Villongo; Palestra Via Repubblica, Covo

sab 12.11 riposo

sab 19.11 ore 15.30 Romano13 – Blu Orobica; Palazzetto Via Cavalli, Romano L.

sab 26.11 ore 15.00 Scanzo – Romano13; Palazz. Via Ambrosoli, Scanzorosciate

dom 04.12 ore 11.00 Romano13 – LaTorre ; Palestra Via Repubblica, Covo

sab 10.12 ore 18.00 Romano13 – Seriana; Palazzetto Via Cavalli, Romano L.

dom 18.12 ore 10.30 Alto Sebino – Romano13; PalaCBL, Via Prudenzini, Costa Volp.

Presentazione Campionato Aquilotti competitivo 2016-17




Il campionato si svolgerà in 2 fasi, la prima zonale, la seconda per classifica sui risultati ottenuti.


1° fase

– 4 gironi geografici da 9 squadre (uno da 10) – calendario solo andata – 8 o 9 partite

Inizio SABATO 05 NOVEMBRE - Termine tassativo prima fase DOMENICA 22 GENNAIO 2017

Romano inserita nel GIRONE SUD 1° fase: Romano, Martinengo, Caravaggio, SBT Treviglio, Cologno, Brignano, Spirano, Urgnano, Palosco.

2° fase

Riunione calendario LUNEDI 30 GENNAIO 2017

Inizio DOMENICA 5 FEBBRAIO 2017 – termine tassativo DOMENICA 14 MAGGIO 2017

GIRONE GOLD da 8 squadre - andata e ritorno 14 partite - ammesse la prima e la seconda classificate di ogni girone 1° fase

GIRONE SILVER da 8 squadre - andata e ritorno 14 partite - ammesse la terza e quarta classificate di ogni girone 1° fase

GIRONI BRONZE A da 8 - andata e ritorno 14 partite - ammesse la quinta e la sesta classificate di ogni girone 1° fase

GIRONE BRONZE B da 9 squadre – ammesse la settima e ottava di ogni girone + la nona del girone a 9. Formula da decidere con squadre ammesse.

Presentazione Campionato Esordienti 2016-17



Il campionato si svolgerà in 2 fasi, la prima zonale, la seconda per classifica sui risultati ottenuti.


1° fase
4 gironi geografici da 8 squadre (uno da 9) – calendario solo andata – 7 o 8 partite

Inizio SABATO 12 NOVEMBRE - Termine tassativo prima fase DOMENICA 22 GENNAIO 2017

Romano inserita nel GIRONE SUD 1° fase: Romano, Martinengo, Caravaggio, SBT Treviglio, Brignano, Osio Sotto, Urgnano, Palosco.


2° fase

Riunione calendario LUNEDI 30 GENNAIO 2017

Inizio DOMENICA 5 FEBBRAIO 2017 – termine tassativo DOMENICA 14 MAGGIO 2017

GIRONE GOLD da 8 squadre – andata e ritorno 14 partite - ammesse la prima e la seconda classificate di ogni girone 1° fase

GIRONE SILVER da 8 squadre – andata e ritorno 14 partite - ammesse la terza e quarta classificate di ogni girone 1° fase

GIRONI BRONZE – verranno formati 2 o 3 gironi con ammesse le classificate dal quinto all’ottavo posto di ogni girone e le iscritte esordienti non competitivo, per ora 2 squadre.









Campionato Under 15





Calendario prima fase
inizia il campionato, ecco il calendario:


lun 17.10 ore 19.30 Cologno – Romano15; Palazz. Via De Gasperi, Cologno

sab 22.10 ore 15.30 Caravaggio A– Romano15; Palazz. Piazzale Morettini, Caravaggio

sab 29.10 ore15.30 Romano15 – Brignano; Palazz. Via Cavalli, Romano di L.dia

dom 6.11 ore 11.00 Cremona – Romano15 ; Pal. Spettacolo, L.go Sportivi, Cremona

sab 12.11 ore 15.30 Romano15 – Crema; Palazz. Via Cavalli, Romano di L.dia

sab 19.11 ore 16.00 Ombriano – Romano15; Pal. Com. Via Lodi, Bagnolo Cremasco

dom 27.11 ore 11.00 Romano15 – Soresina; Pal. Com. Via Repubblica, Covo

sab 03.12 ore 15.30 Torre Boldone – Romano15; Palazz., Via Donizzetti, Torre B.

sab 10.12 ore 15.30 Romano15 – Caravaggio; Palazz. Via Cavalli, Romano di L.dia

Campionato Under 20





Calendario prima fase – 2016; Girone Bergamo 2

mar 18.10 ore 21.00 Orzinuovi - Under20; Palazzetto Via Lonato, Orzinuovi

lun 24.10 ore 19.00 Under20 – Virtus Isola BG; Palazz. Via Cavalli, Romano L.dia

lun 31.10 ore 19.00 Under20 – SBT Treviglio ; Palazz. Via Cavalli, Romano L.dia

mar 08.11 ore 21.30 Cremona - Under20; Pal. Spettacolo, L.go Sportivi Cremona

lun 14.11 ore 19.00 Under20 – Piadena ; Palazz. Via Cavalli, Romano L.dia

lun 21.11 ore 21.00 Bergamo B2014 – Under20; C.S. Italcementi, Via Statuto, BG

lun 28.11 ore 19.00 Under20 – Pizzighettone; Palazz. Via Cavalli, Romano L.dia

mer 7.12 ore 20.00 Colognola - Under20 ; Pal. Muzio, Via S. Pietro ai Campi BG

lun 12.12 ore 19.00 Under20 – Chiari; Palazz. Via Cavalli, Romano L.dia



Dopo la prima fase, verranno composti gironi Gold, Silver e Bronzo, in funzione della classifica ottenuta.

I ragazzi vi aspettano a sostenerli alle gare interne del lunedi.



Buon campionato.

ROMANO C'E'.......................



C'erano tutti quei segnali che potevano far presagire un epilogo tale. Una sera nera e fredda con un tempo non da lupi, ma da cinghiali mannari e la cabala che il primo referto rosa Romano lo conquista sempre quando il Vicepresidente è assente per il consueto impegno di gara della figlia.................
Sul parquet del Palafacchetti Romano incontra Manerbio, la capolista, la squadra che ha forse spaventato di più le concorrenti presentandosi con un roster, si giovane ma di assicuro talento, con atleti che han calcato campi di serie superiori e con il colored Darby avviato al basket pro.
In campo per gli ospiti Biagini, Rakic, Conte, De Leo e lo stesso Darby opposti a Deleidi, Ferri, Mazzanti, Benassi e Carrara. Sono subito i due lunghi di Romano che segnano i primi 4 punti recuperando bene in difesa ed impostando contropiedi e belle azioni in attacco portando, con un Benassi chirurgico, il risultato sull 11 a 3 dopo 5 minuti di gioco. Manerbio chiama time out e si risveglia con Biagini e Conte che fissano il risultato del 1 quarto sul 16 a 10 per i padroni di casa.
Ma quello di Manerbio, che raggiunge i Colonnello's boys sul 18 pari all inizio del 2 qt, è solo un fuoco di paglia perché Carrara e Mazzanti realizzano 10 punti che portano i bergamaschi alla prima doppia cifra di vantaggio per poi subire il rientro di Darby fino a quel punto " cancellato" dalla meravigliosa difesa di un Mazzanti veramente in palla. La stella del Manerbio segna il suo primo punto dopo 15 minuti di gioco, ne segna 9 nei secondi 5 minuti e poi non metterà più nessun punto a referto nei prossimi 20 minuti di gara.
Le squadre vanno al riposo lungo con il punteggio di 35 a 30. Si ripresentano in campo ma la solfa non cambia, bei giochi per entrambe le formazioni ma Deleidi e soci difendono e giocano da squadra, Carrara rimarca e fa capire che il pitturato è " roba sua" e insacca 8 punti, Mazzanti si inventa uno show da 5 punti di fila al quale si aggiungono i punti di Deleidi e Carrera e che riportano il vantaggio verso la doppia cifra chiudendo i 30 minuti di gioco sul 54 a 45 . l ultimo quarto vede Benassi Ricci, Raimondi e Turelli, che trasforma in punti palloni estratti dalla bagarre, rimpolpare il punteggio dei cinghiali mannari, da parte Manerbio Conte non ci sta e mette a referto 10 punti che però non bastano ai bresciani nemmeno per rimanere in scia a Romano che si aggiudica la partita per 73 a 61 sotto l'applauso di tutta la tribuna.
Prestazione maiuscola di tutti i giocatori del Romano, molto bene Deleidi, Ricci, Ray, Carrera, Turelli e Ferri, che anche se non ha punti a referto confeziona belle giocate e qualche recupero proprio nei momenti topici della partita, e Benassi che mette a segno 16 punti. Dal referto statistico risulta che l mvp del Romano è Giorgio Carrara, ma permettetemi un esclamazione......
Enrico Mazzanti MVP!!!!!!



FORZA CINGHIALI MANNARI


Romano.. Raimondi 7, Deleidi 5, Ferri, Ricci 9, Benassi 16, Turelli 5, Carrara 15, Mazzanti 12, Carrera 4
Manerbio Atienza , Biagini 10, Darby 9, Rakic 8, Conte 22, Scekic 3, De Leo 7, Agazzi, Cotruta, Brunelli 2



Ufficio Stampa Romano Basket

LE PARTITE DELLA SETTIMANA





Parte dal 17 al 23 oottobre

Lun 17-10 ore 19.30: Cologno - Under15; palazz. Via De Gasperi, Cologno
Mar 18-10 ore 21.00: Orzinuovi - Under20; palazzetto, Via Lonato, Orzinuovi
Gio 20-10 ore 21.15: Promo Covo - Scanzo; palestra Via Repubblica, Covo
Sab 22-10 ore 15.30: Caravaggio - Under15; palazz. P.le Morettini, Caravaggio
Sab 22-10 ore 21.00: C GOLD - Pizzighettone; palaFacchetti, Treviglio

REFERTO GIALLO PER ROMANO ANCHE CONTRO LISSONE



Romano torna dalla trasferta di Lissone con ancora un referto giallo, con una sconfitta per 65 a 55 che lascia doppiamente l'amaro in bocca proprio perché la squadra brianzola sembrava molto alla portata dei bergamaschi.
In campo si presentano per i locali Collini, Viganò, Formentini, Riva e Mladenovic, per gli ospiti Deleidi, Ferri, Benassi, Carrara e Carrera. Subito sembra una partita che viene giocata in fotocopia con la prevalenza delle difese sugli attacchi, si segna veramente poco, dopo 5 minuti il tabellone segna 5 a 4 per i padroni di casa mentre a fine quarto il risultato è di 13 a 14 per Romano.
Anche il 2 quarto ha poco da dire se non per i sussulti di Formentini, MVP dell partita, sponda Lissone e di Mazzanti sponda Romano con il punteggio che si chiude 28 a 25 per i padroni di casa con una bomba sulla sirena dopo un facile contropiede sbagliato dai ragazzi di Colonnello.
Dopo la pausa lunga Lissone comincia a pressare sull' acceleratore con Viganò, Formentini e Squarcina e sembra che Romano non trovi contromisure, tanto che i locali scavano un solco che li porta a più 11 sul 40 a 29. A questo punto però, dopo un time out di Colonnello le facce dei suoi ragazzi in campo cambiano e alzando le maglie della difesa comincia un recupero, coadiuvato da 2 bombe di Ricci , che porterà i bergamaschi fino a superare Lissone sul 45 a 46 con un libero di Benassi.
Sembrava che Romano viaggiasse col vento in poppa, invece forse complice un arbitraggio un po troppo casalingo, mette gli ospiti in bonus già solo dopo nemmeno 4 minuti dell'ultimo quarto e concede ai padroni di casa 4 liberi consecutivi che li riportano col naso avanti. Romano accusa il colpo e a chiudere i giochi ci pensano le triple di Formentini e Squarcina che fissano il risultato sul 65 a 55.
Ancora un Romano non bello e fluido come nel precampionato, forse troppo nervoso e per questo forse sprecone nelle conclusioni.
Ora 2 partite in casa devono ridare smalto ai cinghiali mannari e tentare di portare a casa un risultato che di sicuro porta tranquillità-


FORZA CINGHIALI MANNARI


Ufficio Stampa Romano Basket

EVOLUT ROMANO.... ESORDIO AMARO CON CERNUSCO


Il Palafacchetti di Treviglio accoglie la formazione romanese all'esordio in C gold proprio contro Cernusco, squadra che i Colonnello's boys avevano incontrato al primo turno play off per il passaggio di categoria e dal quale ne erano usciti vincitori.
Dal pomeriggio gira voce che i bufali arriveranno senza 4 giocatori in quanto, per dimenticanza, non sono stati tesserati i loro senior.
Sarà stata questa notizia o forse un po' la tensione dell' esordio ma quella che si è presentata in campo è stata la brutta copia del Romano visto nel pre campionato.
I primi 10 minuti di gioco vedono le squadre molto contratte giocare un basket pieno di errori al tiro e capovolgimenti di fronte senza portare punti, soprattutto per i padroni di casa. Per entrambe le squadre segnano solo 2 giocatori, per Romano solo Carrara e Benassi, per Cernusco Mercante e Bosio. Alla fine saranno questi due, coadiuvati da Cogliati a confezionare la vittoria dei milanesi realizzando 60 dei 75 punti totali. Il secondo quarto non dice nulla di nuovo, Romano continua a litigare col ferro dalla lunga, 0 su 12 fino alla pausa, ma comunque riesce a limitare Mercante e soci portando il punteggio sul 25 a 28.
Al rientro dagli spogliatoi il gioco si movimenta un po' ma in campo non c è ancora il Romano spumeggiante della pre season, nonostante oltre alla coppia di lunghi al punteggio si iscrivano anche Carrera e Ferri. Ancora gli errori al tiro sono troppi mentre su sponda Cernusco, i soliti Mercante e Cogliati sembra abbiano il mirino sul pallone e bucano la retina respingendo ogni tentativo di rimonta dei cinghiali forse troppo poco mannari in questa occasione. La sirena di 3 qt dice 45 a 48 con 20 punti segnati da entrambe le squadre.
Al via dell'ultimo tempo ci si immagina il Romano, che aveva abituato i suoi tifosi a prestazioni super, spesso ribaltando la sorte della partita con giocate corali e di classe, invece è ancora Cernusco che nonostante le poche rotazioni e i falli che gravano sui suoi titolari getta il cuore oltre l'ostacolo e non cala di energia trovando in Bosio il risolutore di ogni pallone.
Una rivincita per i Bufali di Cernusco che battono i Cinghiali Mannari di Romano per 75 a 68
Sabato prossimo saremo ospiti di Lissone, serve un altro approccio per portare i primi punti a casa
FORZA CINGHIALI MANNARI


Ufficio Stampa Romano Basket