ARRIVA LA RICONFERMA DI LORENZO DELEIDI

Altro tassello della squadra che riprende il suo posto. In cabina di regia, anche quest'anno, ci sarà Lorenzo Deleidi.
Play guardia classe 92, da due stagioni a Romano  vestirà  ancora la sua maglia N 4 anche per questo campionato.
Dopo il primo anno in Gold, la società si attende da Lori una crescita e una maturazione affinché possa diventare un riferimento per i suoi compagni e un giocatore di spicco per la categoria. 
La società sta ora tentando di definire la posizione di alcuni giocatori per la definizione del roster


PARTE SIMONE LECCHI, ARRIVA JACOPO MACCHI

Dopo aver provato a calcare il parquet della C Gold ed aver lasciato anche una bomba a referto, Simone Lecchi torna a Brignano, a casa sua praticamente, per mettere in pratica quanto imparato dai cinghiali mannari suoi compagni  nella stagione passata e fare, di sicuro, un campionato da protagonista in una serie minore.
Al suo posto e nello stesso ruolo arriva da SBT il giovane Jacopo Macchi ( nella foto), con tanta voglia di misurarsi con un campionato di sicuro più impegnativo.
Ad entrambi i migliori auguri per una meravigliosa stagione


ROMANO SWITCHA I COACHES

Cambio sulla panchina di Romano, ma che poi un cambio non è.
Rimangono i due allenatori che bene hanno fatto la passata stagione, ma si scambiano i ruoli.  Emanuele Maioli arrivato come vice di Riccardo Paris prende il posto di quest'ultimo che ritorna, dopo un anno passato alla guida dei cinghiali mannari, a fare il vice. 
Scelta richiesta e decisa proprio da Ricky " puma" Paris visto il suo impegno con le giovanili.
lnvertendo l'ordine dei fattori il risultato non cambia, dice la matematica, quindi ci si aspetta dai due un ottimo lavoro come quello appena terminato, con l'augurio di fare sicuramente meglio.

ECCO IL PRIMO ARRIVO ALL EVOLUT ROMANO BASKET

Primo arrivo per l'Evolut Romano Basket, il GM Carelli porta in squadra Roberto Buzzini, play classe 95 che ha già calcato importanti parquet, ultimo quello dell'Aurora Desio di serie B. Roberto dopo campionati giovanili di eccellenza con Bernareggio, Armani jr e Boffalora approda in C silver a Busnago per 2 anni per trasferirsi poi a Viterbo ed infine Desio. Benvenuto tra i cinghiali mannari.
Si attendono a breve altre importanti conferme e si sta ancora lavorando sul mercato per 2/3 pedine importanti


ROMANO BASKET RIPARTE DAI GIOVANI


Le prime importanti conferme, per l Evolut Romano Basket, sono i giovani che quest'anno hanno avuto modo di mettersi in luce e che sono chiamati nella stagione che si presenta a migliorare quanto di buono fatto nel campionato appena concluso.
Matteo Turelli, Teo, classe 97, pivot, che per gli infortuni dei titolari ha trovato molto spazio nel finale di campionato dimostrando che può tenere il campo per molti minuti e facendo spesso  vedere sul parquet una maturità cestistica molto buona
Enrico Mazzanti, Mazza, classe 95 esterno di grande intensità sia difensiva che offensiva, cosi intenso che a volte va fuorigiri, ma è uno stimolo anche per tutti i suoi compagni. Speriamo rientri al meglio dal brutto infortunio che l' ha tolto prima del finale di stagione dove già era uno dei sicuri protagonisti
Andrea Ferri,  classe 96, esterno dotato di ottimo tiro da 3. nel suo primo anno in gold ha fatto sicuramente bene e da lui ci si aspetta una grande maturazione in questa stagione.
Conferme importanti nel roster che il GM Carelli sta costruendo. Ben ritrovati cinghiali mannari





UN SALUTO A SIMONE RICCI


In partenza da Romano Basket anche il play Simone Ricci.
Simù, arrivato da Seregno city all'inizio della stagione ha portato un po' di euforica pazzia, sia negli spogliatoi che in campo dove ha mostrato giocate degne di un prestigiatore, facendo sparire la palla che poi si trasformava in assist perfetto per i compagni.
A Simone i ringraziamenti e i migliori auguri di un futuro pieno di soddisfazioni.


7° TORNEO DI CARUGATE PER I NOSTRI GIOVANI!

7° enjoy basketball tournament città di Carugate
La squadra esordienti del Romano Basket ha partecipato sabato 10 e domenica 11  giugno al torneo città di Carugate.
La prima partita la disputiamo contro Tigullio A, ce la giochiamo alla pari, ma è  la squadra ospite a trovare il guizzo giusto per portare a casa i 2 punti; risultato finale 27-22
La seconda partita la disputiamo alle ore 18 contro basket Carugate: i nostri ragazzi entrano in campo propositivi e con la giusta voglia di vincere. Il risultato finale ci vede nettamente vincitori 43-27.
Domenica mattina ci presentiamo a Carugate carichi della vittoria del giorno precedente, ma a causa della superiore fisicità e aggressività dei nostri avversari ( Basket Robbiate che poi risulteranno i vincitori del torneo), commettiamo qualche errore di troppo.... risultato finale 58-14. 
Dopo un bellissimo pranzo pic nic organizzato dai genitori dei ragazzi, ci presentiamo in campo alle ore 15 per disputare la finale valevole per il quinto posto. L'avversario di gara è CS Milano. Fin dall'inizio la partita risulta molto equilibrata e combattuta, con i ragazzi che lottano su ogni pallone. Però è solo nel terzo quarto che riusciamo ad allungare e questo break sarà fondamentale per la vittoria finale (25-21).
Complimenti all'atteggiamento di questo gruppo formato per l'occasione e composto da alcuni ragazzi del 2005, 2006 e 2007. 
Un grazie a Roberta che è stata in grado di guidare questi ragazzi e di portarli a migliorare la prestazione della passata edizione. 
Arrivederci al camp estivo!!!
                                                                                          DANIELE



 

INIZIA LA NUOVA STAGIONE


Prepariamoci alla nuova stagione sportiva!
Tutti in palestra a settembre con romano basket.

Appena disponibili pubblicheremo orari e palestre.

EVOLUT ROMANO BASKET SALUTA MAURO RAIMONDI

Come un lampo in un cielo sereno, dopo 4 stagioni, per motivi lavorativi,  Mauro REY Raimondi saluta il Romano Basket. Sono state 4 stagioni nelle quali Rey ha dato tanto alla nostra società, in primis colpi al cuore per ogni sua bomba "ignorante" scoccata anche da metà campo e che insacca la retina ridando il respiro al pubblico, memorabili le tre di fila in meno di un minuto che gli han consegnato la vittoria contro la sua ex Pizzighettone e quelle a Pavia contro la corazzata Edimes durante i play off, oltre che la simpatia ed il buon umore che si è sempre portato in palestra e condiviso coi compagni. 
A "Rey" i migliori auguri per un brillante risultato in campo lavorativo

ROMANO BASKET SALUTA IL CAPITANO

Non era certo ormai più un segreto, Luca Gualandris  come annunciato nell'ultima partita di play off  lascia il ruolo di capitano dell'Evolut Romano Basket. A lui vanno i più sinceri ringraziamenti per la sua onestà, la sua professionalità e la sua umanità sempre dimostrata sia in campo che fuori nei confronti dei compagni e della società........
Ma ho idea che lo rivedremo sui campi..........magari in altra veste.
Nel frattempo la società del GM Carelli sta lavorando su più fronti per ingaggiare almeno altri 3 giocatori, visto che probabilmente quella di Gualandris non sarà l'unica partenza e anche per confermare alcuni giocatori che formeranno la squadra della prossima stagione.
stay tuned............notizie in arrivo